Newsletter
Ultime News
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Impresa dell’Atalanta in Champions League: vince 3 a 0 in Ucraina contro lo Shakhtar Donetsk scavalcando così la squadra locale (rimasta in dieci nell’ultima parte della gara) e passa agli ottavi di finale. In gol sono andati Castagne al 66′, Pasalic all’80 e Gosens al 94′. Per la squadra allenata da Gasperini c’era solo la vittoria come risultato utile per poter passare, sperando però che la Dinamo Zagabria non battesse il Manchester City, cosa che non è avvenuta perché la squadra di Guardiola ha largamente vinto in trasferta in terra croata, 4 a 1.

Il risultato di questa sera dei nerazzurri bergamaschi e’ senza dubbio eccezionale se si pensa che le prime tre gare della fase di qualificazione si erano concluse con altrettante sconfitte e tutto faceva presagire l’eliminazione. Poi erano seguiti un pareggio, con il Mancity, e un successo, controla Dinamo Zagabria, alimentando speranze di passaggio agli ottavi. Che questa sera si sono concretizzate in terra ucraina.