Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Ci sono libri brutti che diventano inspiegabilmente best-seller. Storie banali che scalano le vette delle classifiche. Accozzaglie di luoghi comuni che diventano dei 'must-read'. Ma la storia delle classifiche letterarie non ricordava un 'libro parassita' capace di scalarne i vertici sfruttando il successo di un altro. Non nel modo smaccato di un libro di storia – che pure è di gran qualità – che porta il titolo di un più fortunato volume che tutti adesso vogliono: Fire and Fury.

Quando è venuto fuori che il libro-rivelazione di Michael Wolff sulla Casa Bianca di Donald Trump avrebbe avuto lo stesso titolo del saggio sui bombardamenti alleati sulla Germania scritto da Randal Hansen nel 2008, molti amici di questo docente di storia dell'Università di Toronto lo avevano preso in giro. "Ti hanno rubato il titolo" gli dicevano, ma non sapevano che la rivincita sarebbe stata molto più grande. Da giorni il suo libro, che nelle ricerche online  differisce da quello di Wolff solo per il sottotitolo, ha scalato le classifiche di Amazon, dove distratti acquirenti lo hanno comprato convinti di mettere le mani sui pettegolezzi sula presidenza Trump risparmiando un paio di dollari.

Lettori molto distratti, per la verità, visto che la copertina del libro di Hansen non potrebbe essere più diversa da quella di Wolff: la solita espressione furiosa di Trump in uno, un bombardiere che sgancia decine di ordigni sul Reich di Hitler nell'altra.

"Qualcuno mi ha scritto lamentandosi, come se fosse colpa mia" ha raccontato divertito il docente canadese al Guardian. Qualcuno ha rimandato il libro indietro, ma molti di più si sono incuriositi e lo hanno letto e apprezzato. Intanto 'Fire and Fury – The allied bombing of Germany 1942-1945' è saldo in cima alle classifiche di genere e magari è destinato a restarci a lungo. Per la cronaca: quando uscì, nel 2009, ebbe un discreto, ma effimero successo. Non abbastanza, comunque, da valergli la traduzione in italiano. 

Flag Counter