Ultime News
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

AGI – “Devo dire che da sinistra l’idea di affidare alle aziende un compito di controllo dei loro lavoratori è una cosa rischiosa. Va contro tutta una tradizione che la sinistra ha cercato di evitare”, e cioè che “gli imprenditori avessero troppo potere di controllo su quello che fanno i loro dipendenti”. Lo dice in un’intervista a La Stampa il professor Alessandro Barbero, che ha firmato l’appello dei 600 docenti contro il Green Pass. E sulle decisioni del governo si esprime in questo modo: “Non è certamente quello che avrei voluto” mentre l’obbligatorietà del vaccino sarebbe stato “un provvedimento più coraggioso. E giusto”. E tornando sulle posizioni della sinistra, lo storico ribadisce: “Si stanno facendo delle cose che è legittimo che la sinistra consideri con qualche preoccupazione. E sulle quali si dovrebbero chiedere chiarimenti”, conclude il professor Barbero.