Newsletter

Ultime News

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

(AGI) – Roma, 21 mag. – “E’ una delle cento ipotesi”. Cosi’ il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, ha risposto a margine di una conferenza a chi gli chiedeva se tra le ipotesi di riforma delle pensioni ci fosse un sistema contributivo per tutti per chi volesse uscire prima. “Non c’e’ nulla di escluso finche’ non avremo fatto un approfondimento puntuale su queste materie”, ha spiegato il ministro, “sulla flessibilita’ in uscita ci sono tante variabili in campo: l’equita’ del sistema, l’efficacia e l’equilibrio della finanza pubblica”. “Vedremo in legge di stabilita’ quali sono le ipotesi, di temi aperti davanti ne abbiamo tanti”, ha concluso Poletti. .

Phil Spencer, attualmente capo della divisione Xbox, ha annunciato che Windows 10, il nuovo sistema operativo di Microsoft, arriverà su Xbox One soltanto dopo l’estate. Molte informazioni verranno svelate durante l’E3 2015 di Los Angeles.

Windows 10

(AGI) – Roma, 21 mag. – “Abbiamo eseguito un mandato di arresto internazionale sulla base di indagini svolte da un altro Paese con cui abbiamo collaborato ed e’ li’ che va rivolta la domanda”. Cosi’ il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, in una conferenza stampa sulle elezioni regionali, replica a chi gli chiede se, dopo le ultime notizie giunte dai pm italiani circa gli spostamenti di Abdelmajid Touil nei giorni dell’attentato al museo in Tunisia, ritiene ancora, come ha sostenuto oggi nell’informativa resa alla Camera, che quello italiano e’ un successo investigativo.”Abbiamo realizzato – aggiunge Alfano – una cattura non semplice, grazie al buon funzionamento del sistema delle impronti digitali e del sistema di rintraccio di una persona che aveva fornito un’identita’ falsa. Tutto cio’ che e’ alla base del mandato di arresto internazionale – conclude il titolare del Viminale – non e’ di competenza italiana”. .

(AGI) – Roma, 21 mag. – L’Isis controlla ormai piu’ della meta’ del territorio siriano, una sterminata area desertica su cui insistono nove province, 95mila chilometri quadrati, comprese le zone petrolifere in cui si trovano almeno una sessantina di pozzi. Tra le ultime conquiste spicca Palmira, la ‘perla del deserto’ gioiello archeologico ma anche centro strategico, ormai caduta interamente nelle mani dei jihadisti. Dalla citta’, che dista appena 210 chilometri da Damasco ed’ e’ lungo l’autostrada che taglia il Paease da ovest a est, arrivano immagini di orrori che fanno salire l’allarme. Si contano decine di soldati di Assad uccisi e su Twitter sono anche circolate foto le foto dei cadaveri decapitatri di militari e civili. I soldati in fuga sono stati costretti a ripiegare verso i villaggi di al Farqlas, Sawana e Khanifis. L’Isis ha assunto il pieno controllo di Palmira, anche grazie alla complicita’ delle popolazioni e delle tribu’ sunnite, dopo una violenta battaglia andata avanti per ore e nella quale sono morte decine di civili. I jihadisti hanno imposto il coprifuoco e hanno preso il controllo del carcere, lasciando fuggire i detenuti, dell’ospedale, dell’aeroporto e del quartier generale dell’intelligence. Finora non si ha notizia di distruzione nell’area monumentale di Palmira, le cui rovine romane con oltre mille colonne e torri funerarie sono incluse nella lista del Patrimonio dell’Umanita’ dell’Unesco. Ma i raid del regime hanno colpito stamane varie volte la citta’ nuova (Tadmur, in arabo) e anche l’area archeologica. Non si sa se ci siano stati danni alle rovine. L’emittente tv del regime, al Ekhbariya, che trasmette da Damasco, assicura che la maggior parte degli abitanti della storica citta’ siriana ha deciso di lasciare le proprie case e di allontanarsi prima dell’arrivo dei jihadisti. In particolare l’evacuazione sarebbe iniziata con la decisione dell’esercito di ritirarsi dalla zona che si trova nella provincia di Homs, nel centro della Siria, considerata strategica perche’ punto di collegamento con l’est e l’ovest del Paese. Il controllo di Palmira avvicina ancora di piu’ l’Isis alla capitale, oltre a far scattare l’allarme per il rischio di distruzioni nel sito archeologico. L’Unesco ha avvertito che sarebbe “un’enorme perdita per l’umanita’. Come ha detto l’Ue, attraverso la vicepresidente Federica Mogherini, equivarrebbe a “un crimine contro l’umanita’”. .

(AGI) – Parigi, 21 mag. – Sono in corso trattative tra Alitalia e Air France per valutare se chiudere o meno il loro accordo di partnership. Lo ha dichiarato il presidente del vettore transalpino, Alexandre de Juniac. “Sono in corso negoziati per decidere se il gruppo manterra’ o sospendera’ la partnership con Alitalia”, ha affermato de Juniac. Due giorni fa l’ad di Alitalia, Silvano Cassano, aveva annunciato la decisione di non rinnovare gli accordi con Air France, giudicati non piu’ convenienti economicamente in seguito all’accordo con Etihad. (AGI) .

Electronic Arts ha annunciato NHL 16.

Electronic Arts ha annunciato NHL 16 con un comunicato sul sito ufficiale. Il videogioco uscirà a settembre esclusivamente su PlayStation 4 e Xbox One.

Inserita una nuova modalità che permette ai giocatori di fare partite 6vs6, un nuovo sistema di allenamento, una campagna per l’utente in singolo e una nuova modalità Ultimate Team Online. Inoltre vengono aggiornate ulteriori caratteristiche del videogioco.

annuncio nhl 16

Fonte: EA Sports

 

Display da 5,7″, Qualcomm Snapdragon 810 e design con cornici estremamente ridotte. È così che viene annunciato il nuovo Sharp Aquos Xx, che nonostante le sue dimensioni integra una batteria da 3.000mAh