Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone
Video News

Shanghai – Rafforzare la presenza gia' consolidata sul mercato cinese e offrire prodotti sempre piu' innovativi. E' l'obiettivo di Finmeccanica alla Fiera della Tecnologia di Shanghai dove l'Italia e' Paese ospite d'onore e di cui Agi media partner. La vitalita' del mercato aerospaziale e delle alte tecnologie in Cina, con le sue prospettive di crescita in molti campi "ci pone senza dubbio in una posizione di vantaggio competitivo – ha dichiarato ad Agi in una nota Giovanni Soccodato, direttore per le Strategie e lo Sviluppo dei Mercati e del Business di Finmeccanica – Da qui intendiamo ripartire per rafforzare il nostro ruolo, offrendo i prodotti migliori e complete soluzioni integrate di cui disponiamo, in grado di soddisfare appieno le aspettative del mercato cinese".
Alla fiera di Shanghai sono esposti due modelli in scala del bi-motore leggero AW169 e e del mono-motore leggero AW119Kx. Finmeccanica e' presente in Cina con soluzioni a supporto delle attivita' aeroportuali con oltre 80 sistemi per il controllo del traffico aereo attivi nei principali aeroporti civili, e per il futuro nuove possibilita' si schiudono dal programma di costruire altri cinquanta aeroporti nel Paese entro il 2020. "Nei cieli della Cina volano oltre cinquanta elicotteri AgustaWestland, la maggior parte svolgendo missioni di pubblica utilita' e utilizzati dalle piu' importanti polizie del Paese, incluse quelle di Pechino e della provincia dello Zhejiang. Quest'ultima, in particolare – conclude Soccodato – utilizzera' ben quattro dei nostri elicotteri durante lo svolgimento della riunione del G20 nella citta' di Hangzhou, il prossimo settembre". (AGI)

Flag Counter
Video Games