Ultime News
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

In attesa che l’arrampicamuri torni a mostrarsi in un’occasione pubblica, dietro le quinte pare che lo sviluppo di Marvel’s Spider-Man 2 stia procedendo in maniera positiva. Nelle scorse ore, l’attore che veste i panni di Venom ha suggerito che siano iniziate le sue sessioni di motion capture per la prossima avventura sul supereroe mascherato.

Spider-Man 2Attraverso un messaggio tanto stringato quanto efficace affidato al suo account Twitter, Tony Todd ha rivelato di essere impegnato nel mocap del suo prossimo progetto. Pur non avendo citato apertamente l’esclusiva PlayStation 5, fare un collegamento tra i vari punti pare piuttosto semplice. L’attore statunitense, infatti, ha ribadito più volte di essere il futuro interprete di Venom in Marvel’s Spider-Man 2 e di attendere con impazienza il momento in cui avrebbe potuto indossare i panni del personaggio.

Spider-ManInoltre, l’apertura del cinguettio con “early riser” sembra riferirsi al risveglio del male antico e primordiale rappresentato da Venom. Non resta che attendere i prossimi annunci su Marvel’s Spider-Man 2, gioco in arrivo nel 2023.

 

L’articolo Marvel’s Spider-Man 2: sessioni di mocap iniziate proviene da GameSource.