Ultime News
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Grandi rivoluzioni in arrivo per la serie Battlefield, che, dopo il particolare lancio di Battlefield 2042 sta generando una vera e propria rivoluzione della dirigenza, con l’allontanamento del General Manager Oskar Gabrielson e l’arrivo di Vince Zampella di Respawn a capo del gioco e alla direzione del franchise.

Sostanzialmente Zampella dovrà guidare la transizione di Battlefield da serie basata su singoli giochi, ad un vero e proprio universo espanso in cui saranno presenti diversi titoli. Faranno parte del progetto anche l’ex membro di Bungie, Marcus Lehto, a cui si deve la serie Halo, e Ripple Effect, lo studio che ha curato la modalità Portal di Battlefield 2042, che sembra stia già sviluppando una nuova esperienza legata al gioco.

Battlefield 2042

Gabrielson lascerà la compagnia alla fine dell’anno, e in un comunicato stampa di addio, ha descritto il suo passo come il più difficile della sua carriera, ricordando alcuni dei giochi lanciati nel corso degli ultimi anni. Il suo posto sarà preso da Rebecka Coutaz, l’ex capo di Ubisoft Annecy. Gabrielson rimarrà in DICE fino alla fine dell’anno proprio per aiutare la Coutaz nella transizione verso il suo nuovo ruolo.

L’articolo Battlefield 2042: Vince Zampella dirigerà la serie proviene da GameSource.