Newsletter
Ultime News
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Zombie Army 4: Dead War festeggia in bellezza il suo approdo nel catalogo del PlayStation Plus di aprile 2021 e quello imminente nell’Xbox Game Pass. Lo Sparatutto a base di non morti ha infatti appena ricevuto un corposo aggiornamento pensato per le console di nuova generazione, ovvero PlayStation 5, Xbox Series X e Xbox Series S.

Zombie Army 4 Season 1 keyartL’update next-gen per il gioco sviluppato e pubblicato da Rebellion è già disponibile per i possessori dell’ammiraglia Sony, mentre gli utenti Microsoft dovranno attendere fino alla giornata di domani, giovedì 8 aprile, quando cioè questo arriverà sul Game Pass. Di seguito le novità tecniche più importanti introdotte dagli autori:

PlayStation 5 (già disponibile)

  • Unica modalità in 4K e 60fps (DRS abilitato, la risoluzione può calar a favore della fluidità)
  • Tempi di caricamento ridotti

Xbox Series S (8 aprile)

  • Unica modalità a 1080p e 60fps (DRS abilitato, la risoluzione può calare per privilegiare la fluidità)
  • Tempi di caricamento ridotti

Xbox Series X (8 aprile)

  • Doppia modalità: Qualità a 4K e 60fps (DRS abilitato, la risoluzione può calare per privilegiare la fluidità) Performance a 1080p e 120Hz su televisori compatibili, con il supporto ad HDMI 2.1.
  • Tempi di caricamento ridotti.

zombie army 4Non solo, l’aggiornamento è pensato anche per i giocatori PC, con bilanciamenti alla missione Death Canal, con il multiplayer cross-play tra le versioni windows 10, Epic Games Store e Steam. In generale, gli sviluppatori hanno aggiunto musiche inedite e risolto alcuni bug che accompagnavano Zombie Army 4: Dead War sin dal lancio. Se siete interessati a provare il gioco grazie all’offerta del PlayStation Plus o del Game Pass, vi invitiamo a recuperare la nostra recensione.

L’articolo Zombie Army 4: Dead War riceve un update next-gen proviene da GameSource.