Newsletter
Ultime News
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Activision ha annunciato con tanto di trailer che CoD: Modern Warfare ed il suo battle royale Warzone  avranno due nuovi operatori nella  sesta stagione in arrivo. In particolare, rivedremo Farah e Nikolai che già avevamo conosciuto bene nella campagna single player. A beneficio di coloro che sono approdati nel mondo di Call of Duty solo dal versante free-to-play di Warzone, ricordiamo chi sono i due guerrieri che rientrano in gioco in quest’ultima stagione della IP di Activision.

nuovi operatori CoD Warzone

Farah è stato uno dei principali protagonisti della campagna principale di Modern Warfare 2019 e riappare come fondatore e comandante della Urzikstani Liberation Force. Sarà disponibile direttamente dal livello iniziale del pass battaglia della sesta stagione con skin aggiuntive per il personaggio, che potranno ovviamente essere sbloccate attraverso la progressione.

I veterani di Call of Duty riconosceranno senza dubbio Nikolai, personaggio apparso per la prima volta nella timeline originale di Call of Duty 4. Leader delle forze Chimera sotto lo stendardo della Alleanza, spesso citato come vecchio amico del Capitano Price. Dovrete raggiungere il livello 100 nel Battle Pass per sbloccarlo.

La sesta stagione di Call of Duty: Modern Warfare e CoD: Warzone arriverà il 29 settembre per Xbox One, PlayStation 4 e PC, ed oltre ai nuovi operatori introduce anche la location della metropolitana in Verdansk. In attesa del nuovo episodio Call of Duty: Black Ops Cold War, c’è ancora molto da fare.

L’articolo Due nuovi operatori per CoD e Warzone proviene da GameSource.