Newsletter
Ultime News
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Rilasciato da poco più di un anno nella sua versione definitiva su PC, e da solo qualche mese su PlayStation 4 e Xbox One, Hunt: Showdown vede oggi arrivare la possibilità di giocare in crossplay tra queste ultime due piattaforme. Questa possibilità viene introdotta con l’aggiornamento 1.3, il quale aggiunge anche una nuova ora del giorno per le mappe (ovvero l’alba), un nuovo cacciatore leggendario (il “Redneck”), nuove armi e tanto altro.

Hunt showdown crossplay

Secondo Crytek, è quindi adesso possibile incontrare anche giocatori dell’altra console tramite la ricerca casuale. Questo significa che allo stato attuale non è ancora possibile effettuare inviti a party tra le due piattaforme, ma solo che nella ricerca automatica del matchmaking potreste ritrovarvi a giocare con (o contro) utenti dell’altra console. In tal senso sarà possibile capire se l’utente in questione gioca dalla vostra stessa piattaforma tramite un’icona che riporterà il logo della vostra PlayStation 4 o Xbox One o, nel caso in cui questa differisca dalla vostra, un’icona rappresentante un controller.

Hunt showdown crossplay

Il crossplay per Hunt: Showdown è senza dubbio di un’aggiunta importante e sicuramente apprezzabile da parte di tutta l’utenza che si troverà ora dinnanzi a tempi di matchmaking molto ridotti. Il tutto senza incappare in problematiche relative al gioco tra console e giocatori PC, cosa che avrebbe certamente sollevato qualche polemica.

L’articolo Hunt Showdown: crossplay nel nuovo aggiornamento! proviene da GameSource.