Newsletter
Ultime News
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Più passa il tempo, più aumenta la febbre di “next-gen” che, con cadenza almeno quinquennale, assale il mondo dell’industria videoludica promettendo novità rilevanti e in grado di sconvolgere l’universo videoludico. Quest’oggi, dopo la pubblicazione di un “delicato” rapporto di Bloomberg, ci sarebbe una novità in grado di far comprendere e far fare due “conti” a tutti i videogiocatori che attendono alla finestra, con una salivazione più che raddoppiata rispetto al normale, l’arrivo delle prossime ammiraglie Sony e Microsoft.


In questo senso, stando al rapporto stilato dal sito di tecnologia, la scarsità di una serie di componenti costruttivi, secondo alcune fonti “ben informate”, avrebbe spinto il costo della prossima console Sony, PlayStation 5,  a 450$ per unità, costringendo il colosso nipponico “all’angolo” per quanto concerne la difficile decisione di stabilire il prezzo finale di lancio, in concorrenza con la prossima ammiraglia Microsoft, Xbox Series X.

Playstation 5

Un’informazione importante, soprattutto se si guarda al passato: nel 2013, PlayStation 4 venne lanciata ad un prezzo di 399$ e, stando alle fonti dell’epoca, il suo costo di manifattura si aggirava intorno ai 380$. Mantenendo intatta questa proporzione, la prossima console Sony costerà almeno 470$? Non ci resta che attendere informazioni ufficiali!

L’articolo Playstation 5: il prezzo di produzione è 450$? proviene da GameSource.