Newsletter
Ultime News
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Le pietre di Sinnoh sono un’importante aggiunta su Pokémon GO: infatti, ne avrete bisogno di una fornitura costante per riuscire a evolvere molti dei nuovi Pokémon di quarta generazione che hanno iniziato a comparire sulle nostre mappe in giro per il mondo. Purtroppo, il solo modo per poter ottenere queste pietre è quello di svolgere specifiche attività.

Pokémon Go

Al momento ci sono solamente due modi per poterle ottenere:

  • Completare delle lotte contro altri giocatori (PVP);
  • Completare fino al settimo giorno gli obbiettivi di ricerca; 

Ovviamente, questo non significa che ad ogni obbiettivo di ricerca raggiunto o a ogni battaglia vinta contro un altro giocatore otterrete queste pietre, ma alzeranno le vostre probabilità.

Infatti, completando una ricerca di 7 giorni, otterrete una chance più alta di ottenere una pietra di Sinnoh insieme ad un Pokémon leggendario, mentre il combattimento PVP vi fornirà solamente una piccola percentuale di possibilità, sia che voi vinciate o perdiate il combattimento.

Come anticipato, in particolare queste pietre serviranno al giocatore per poter evolvere particolari Pokémon di quarta generazione, di cui vi forniamo qui in basso la lista completa:

  • Rhydon -> Rhyperior
  • Electrabuzz -> Electrivire
  • Magmar -> Magmortar
  • Porygon2 -> Porygon-Z
  • Togetic -> Togekiss
  • Murkrow -> Honchkrow
  • Misdreavus -> Mismagius
  • Gligar -> Gliscor
  • Sneasel -> Weaville
  • Roselia -> Roserade
  • Dusclops -> Dusknoir

Pokémon Go

L’articolo Pokémon GO: Guida su come ottenere le pietre di Sinnoh proviene da GameSource.