Newsletter
Ultime News
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Come abbiamo già avuto modo di dire, Dragon Quest XI è un gran bel gioco, ricco di contenuti anche nel post game. Alcuni di essi sono costituiti da mostri potentissimi, incluso il boss finale che vi consentirà di accedere al true ending.

Siamo sicuri che questo metodo per accumulare punti esperienza a palate vi tornerà utile per superare le sfide più ardue; inoltre, vi farà guadagnare anche moltissime monete.

Dragon Quest XI

Innanzitutto, vi serviranno i poteri pimpanti Alleluja (richiede che siano pimpanti l’Eroe, Erik e Jade) ed Elettroluce (richiede pimpanti l’Eroe, Sylvian e Jade). Consiglio di diventare pimpanti con questi personaggi e di tenerli in panchina fino alla battaglia giusta. E’ opportuno aver appreso le tecniche Criticissimus di Erik (l’abilità è quella situata più in alto nel ramo dell’Astuzia) e Colpo fulminante di Jade (nel ramo delle abilità legate alla lancia), perché i mostri che andremo ad affrontare sono i rari Slime grigi, deboli solo ai colpi critici. Vi farà comodo anche Momento Pimpante (l’abilità è nel ramo del Lucente) dell’Eroe, che gli consente di diventare pimpante all’istante.

Esistono diversi tipi di Slime grigi, e tutti danno molti più Punti Esperienza dei mob normali, ma quelli che interessano a noi in modo particolare si trovano nel post game: il Liquislime Malis (80640 punti exp, Cripta Crudele) e il Re Slime grigio Malis (161610 punti, Cittadella della Perfidia). Inoltre anche Kalamano Malis (famiglia dei non morti, Selva Feroce) è un’ottima preda, con 91020 punti exp. Tutti questi mostri sono piuttosto rari, ma esistono punti che hanno un buon tasso di spawn. Personalmente, ho trovato parecchi Re Slime grigi Malis nella stanza centrale della Cittadella della Perfidia. Quando vi accederete vi troverete al secondo livello, ma potete saltare giù e affrontare i Dragolieri infausti Malis, che talvolta si accompagnano al nostro amato Slime. Se così non fosse, saltate in groppa al drago: in ciascuno dei quattro livelli mi è capitato di incontrare il mostro raro, sconfiggendo anche Durovobot Malis e Cavalieragni Malis.

Dragon Quest XI

Quando incontrate uno di questi nemici, schierate la squadra più agile per colpire al più presto, visto che questi mob hanno la propensione per la fuga. Usate Criticissimus di Erik e Colpo Fulminante di Jade (potete anche arrischiare un Colpo del Tuono, di cui è dotata anche Serena, ma l’attacco ha buone possibilità di non andare a segno). Una volta sconfitto (o sconfitti) lo Slime grigio, non uccidete anche i mob normali, bensì eseguite prima Alleluja e poi Elettroluce: in questo modo, prima aumenterete l’esperienza e le monete (oltre a ricevere succulenti drop) ottenute alla fine dello scontro, e poi evocherete altri Slime grigi da annientare!

Ci vorrà tempo e fortuna, perché dopo il primo Potere Pimpante dovrete far tornare pimpanti l’Eroe (che però è dotato della tecnica Momento Pimpante) e Jade; inoltre, Elettroluce potrebbe fallire (evocando mostri diversi) e gli Slime grigi spesso fuggono, quindi in tali situazioni non riuscirete a massimizzare l’esperienza e il denaro.

Dragon Quest XI

In ogni caso, anche solo in un’ora è possibile accumulare un milione e mezzo di punti esperienza: per rendere l’idea, per raggiungere il livello 99 servono mediamente 7 milioni di punti esperienza.

L’articolo Come accumulare rapidamente Punti Esperienza in Dragon Quest XI proviene da GameSource.