Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Negli scorsi giorni abbiamo potuto ammirare l’ultimo trailer di Kingdom Hearts III grazie al D23 Japan Expo 2018, contenente più dettagli e informazioni sullo sviluppo.

Il trailer iniziava con l’incontro fra Sora, Paperino e Pippo con un membro dell’Organizzazione 13, Marluxia. Sono stati mostrati molti dei mondi inclusi nel gioco, fra cui il nuovissimo mondo di Monsters & Co. Si è anche potuto vedere Sora evocare Ariel de La Sirenetta.

Nuovi dettagli sullo sviluppo di Kingdom Hearts III

Square Enix ha affermato che Rapunzel potrà utilizzare i suoi capelli in modi molto diversi, da varie interazioni, all’attraversare le varie zone, fino al frustare letteralmente i nemici.

Per quanto riguarda lo sviluppo, secondo Square Enix tutti i dipendenti dello studio di Osaka stanno lavorando al solo Kingdom Hearts III, insieme a 100 membri dello staff dello studio di Tokyo. I team di sviluppo, a quanto pare, sono stati divisi in 3 gruppi, uno che si occupa delle prime fasi di gioco, uno delle centrali e uno delle finali, con un totale di circa 3 mondi per gruppo (anche se Square Enix ha sottolineato che ciò non vuol dire che saranno presenti 9 mondi).

I mondi iniziali sono completi al 90%, i centrali circa al 60%. Square Enix non ha rilasciato informazioni riguardo quelli finali, ma il director di Kingdom Hearts III, Tetsuya Nomura, ha sottolineato che è presente un qualcosa che “ha sempre voluto fare e inserire in Kingdom Hearts, sin da quando lavorava su Final Fantasy”. Ha anche affermato che questo qualcosa sarà “una sorpresa per tutti”.

Kingdom Hearts III è previsto per il 2018 su PlayStation 4 e Xbox One. Ci aspettiamo tutti una data di uscita all’E3 2018.

Flag Counter