Newsletter
Ultime News
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

(AGI) – Ginevra, 1 lug. – Un autentico tsunami di 137.000 disperati nei soli primi mesi del 2015 ha attraversato il Mediterraneo per raggiungere l’Europa. Lo riferisce l’Agenzia Onu per i profughi, Unhcr, sottolineando che il numero e’ cresciuto di ben l’83% rispetto ai primi sei mesi del 2014 “L’Europa sta vivendo una crisi dei profughi di proporzioni storiche”, ha detto l’agenzia Onu. (AGI) .