Newsletter
Ultime News
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

In una telefonata con il segretario di Stato americano Mike Pompeo, il ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov ha avvertito gli Usa a “non interferire negli affari interni del Venezuela”, facendo anche esplicito riferimento all’ipotesi di un intervento militare da parte degli Stati Uniti. Lo riferisce lo stesso ministero degli Esteri russo in una nota.

“Durante una discussione sulle più urgenti questioni di politica estera, Lavrov ha avvertito gli Usa a non interferire negli affari interni venezuelani, ivi compresi ipotesi di un intervento militare, che Washington ha minacciato violando in questo il diritto internazionale”, si legge in una nota diffusa a Mosca. Lavrov ha anche espresso la disponibilità di Mosca ad intraprendere consultazioni sul Venezuela sulla base dei principi della Carta delle Nazioni Unite”.