Newsletter
Ultime News
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Fiume di donazioni per il senzatetto australiano che venerdì scorso a Melbourne ha lanciato il suo carrello della spesa contro il terrorista islamico che aveva già ucciso una persona e ferite altre due, impedendo così che accoltellasse due agenti. Michael Rogers, la cui azione tempestiva è stata filmata ed è diventata virale, ha ottenuto finora oltre 123 mila dollari australiani (quasi 80 mila euro) sulla pagina GoFundMe aperta da Donna Stolzenberg, fondatrice dell'associazione di beneficenza Melbourne Homeless Collective.

"Tutti i fondi donati a questa campagna andranno direttamente a Rogers per aiutarlo a rimettersi in piedi. E' un eroe ai nostri occhi e può fare quello che ritiene meglio con i fondi ricevuti. Quel giorno ha rischiato la sua vita senza avere in cambio nulla e non si può dare un prezzo a questo", hanno sottolineato i promotori. Quando è stato individuato dai giornalisti il 46enne senza fissa dimora ha rivendicato il suo gesto: "Ho gettato il trolley dritto contro di lui, e l'ho preso. Non sono riuscito però a farlo cadere", si è rammaricato.