Newsletter
Ultime News
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Il consiglio di amministrazione di Tim ha revocato a maggioranza e con effetto immediato tutte le deleghe conferite al consigliere Amos Genish e ha dato mandato al Presidente di chiudere il rapporto di lavoro con il manager. Le deleghe sono state provvisoriamente assegnate al presidente del consiglio di amministrazione. E' stata convocata una nuova riunione del consiglio di amministrazione per il 18 novembre per nominare il nuovo amministratore delegato.

"Il consiglio di amministrazione – si legge in una nota della società – ringrazia Amos Genish per il lavoro svolto nell'interesse della società e di tutti i suoi stakeholders in questi quattordici mesi di intensa attività". Il titolo in borsa dopo l'annuncio è passato in negativo.