Ultime News
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

AGI – Breve ottobrata sull’Italia, ma da giovedì tornano le piogge dall’Atlantico. Il periodo comandato dall’alta pressione è prossimo alla fine, dall’oceano Atlantico infatti si sta avvicinando una perturbazione che riporterà le piogge su molte regioni. Secondo il sito ‘www.iLMeteo.it’ fino a mercoledì il tempo sarà stabile su tutte le regioni, il clima mite di giorno e ancora piuttosto freddo di notte. Il sole splenderà su molti settori anche se accompagnato da molte nubi. Torneranno anche alcune nebbie sulla Pianura Padana e locali piogge in Liguria.

Da giovedì, invece, una perturbazione sospinta da venti meridionali raggiungerà il Centro-Nord con precipitazioni che risulteranno più diffuse sulla Liguria orientale e sui settori alpini e prealpini, occasionali e perlopiù deboli sulla Pianura Padana e al Centro, come su bassa Toscana, Lazio, Umbria.

Con l’arrivo dei venti meridionali i valori notturni tenderanno a salire sensibilmente superando di qualche grado i 10 C.

Nei giorni successivi il fronte perturbato si sposterà verso levante interessando qualche regione, da quelle adriatiche centrali al Sud nel corso del weekend.

Nel frattempo l’alta pressione tornerà nuovamente a espandersi riportando un tempo ampiamente soleggiato e di nuovo mite di giorno a partire dal Nord.