Newsletter
Ultime News
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

AGI – Un Paese “non può decidere come prima cosa di sacrificare la scuola, uno sforzo di più va fatto sugli orari degli uffici ed eventualmente sui turni a scuola”. Lo ha detto Sandra Zampa, sottosegretaria alla Salute, convinta che occorra realizzare questa strategia piuttosto che pensare a un lockdown generale per contenere il diffondersi del Covid-19. Intervenendo su RaiNews24, la sottosegretaria ha anche rilevato che sarebbe opportuno “agire sui trasporti”, sottolineando che “non è una risposta apprezzabile sostenere – come è stato fatto in queste settimane – che in settembre il sistema trasporto pubblico non abbia favorito o innescato un aumento significativo di contagi”.