Newsletter
Ultime News
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Beni per 150 milioni di euro sono stati confiscati  all'86enne editore del quotidiano "la Sicilia" di Catania, Mario Ciancio Sanfilippo, imprenditore attivo anche nel campo immobiliare e sotto processo per concorso esterno in associazione mafiosa. Il provvedimento, richiesto dalla Direzione distrettuale antimafia ed emesso dalla sezione Misure di prevenzione del Tribunale di Catania, colpisce conti correnti, polizze assicurative, 31 società, quote di partecipazione detenute in ulteriori 7 società e beni immobili.