Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

(AGI) – Ankara, 3 lug. – L’Italia e’ uscita sconfitta dalla sfida contro gli Stati Uniti Campioni del Mondo, non senza rimpianti. Nell’esordio nel World Grand Prix 2015, le ragazze di Marco Bonitta hanno ceduto 3-1 (25-27, 25-21, 25-22, 25-23), ma hanno giocato alla pari con una avversaria, che benche’ come loro fosse incompleta, era piu’ esperta e collaudata. Il rammarico del sestetto tricolore e’ grande perche’ in tutti e tre i parziali lasciati nelle mani delle americane si e’ trovato largamente in vantaggio per poi essere rimontato nel finale. L’Italia si e’ schierata con la 19nne Malinov in regia, Diouf opposto (sostituita da una positiva Sorokaite sul 15-18 del primo set), Guiggi e Chirichella al centro, Lucia Bosetti e Gennari di banda, De Gennaro libero. Il match e’ stato a lungo divertente con alcune azioni anche molto spettacolari. Le due squadre si sono equivalse a livello statistico, l’Italia ha avuto la colpa di sbagliare troppo nei finali dei singoli parziali e lo ha pagato caro. A livello di singole da sottolineare come Malinov abbia assorbito bene il peso di un esordio da titolare designato. Sorokaite si sia esaltata in fase offensiva, tutte abbiano fatto vedere cose interessanti in difesa ed a muro. Domani, sempre alle 15 italiane (diretta GazzettaTv) e’ in programma la seconda gara contro il Belgio. (AGI) .

(AGI) – Londra, 3 lug. – Maria Sharapova ha superato oggi il terzo turno del singolare femminile del prestigioso torneo di Wimbledon, terzo Slam della stagione. Sul verde di Londra, la tennista russa, numero 4 del mondo e del tabellone britannico, ha sconfitto la rumena Irina-Camelia Begu, numero 31 della classifica internazionale e 29 del seeding, col punteggio di 6-4 6-3.Altri risultati terzo turno singolare femminile: Lucie Safarova (Cze, 6) b. Sloane Stephens (Usa) 3-6 6-3 6-1; Coco Vandeweghe (Usa) b. Samantha Stosur (Aus, 22) 6-2 6-0; Belinda Bencic (Sui, 30) b. Bethanie Mattek-Sands (Usa) 7-5 7-5. (AGI) .

(AGI) – Londra, 3 lug. – Il favorito numero uno del torneo, Novak Djokovic, ha superato oggi brillantemente il terzo turno del singolare maschile del prestigioso torneo di Wimbledon, terza prova stagionale dello Slam, in corso sui campi in erba di Londra. Il serbo, primo tennista del ranking mondiale e vincitore del titolo sul verde britannico lo scorso anno, ha battuto in tre set, con un triplice 6-3, l’australiano Bernard Tomic, numero 26 della classifica Atp e 27 del seeding, in poco piu’ di un’ora e mezza di gioco. Altro risultato terzo turno singolare maschile: Kevin Anderson (Rsa, 14) b. Leonardo Mayer (Arg) 6-4 7-6 (6) 6-3. (AGI) .

(AGI) – Parigi, 3 lug. – “Ho dei dubbi maggiori rispetto allo scorso anno ma il mio obiettivo e’ quello di vincere il Tour. Mi rendo conto pero’ che sara’ molto difficile”. Lo ha detto, alla vigilia della partenza del Tour 2015, Alberto Contador (Tinkoff Saxo), fresco vincitore del Giro d’Italia e nella top sei dei ciclisti piu’ completi di tutti i tempi, ovvero quelli che sono riusciti a trionfare almeno una volta nelle tre le corse a tappe piu’ prestigiose, ovvero la corsa rosa, la Vuelta e appunto la Grande Boucle, conquistata dallo spagnolo nel 2007 e nel 2009. “Il perche’ dei dubbi? Cio’ che mi preoccupa di piu’, perche’ e’ totalmente nuovo per me, e’ capire come reagira’ il mio corpo dopo le fatiche del Giro e come rispondera’ ai continui sforzi. Il percorso del Tour di quest’anno e’ il piu’ duro di tutti quelli che ho fatto. Oltre a Pirenei e Alpi, anche nei primi nove giorni ci sono sei tappe davvero difficili. Rimanere sempre concentrato e sul pezzo sara’ la chiave vincente”, ha aggiunto Contador. (AGI) .

(AGI) – Roma, 2 lug. – Brutta sconfitta per l’Italia in Brasile, nel primo dei due impegni previsti per l’ultimo turno della fase intercontinentale di questa 26esima edizione di World League. Gli azzurri cedono ai verdeoro per 3-0: 25-20, 26-24, 25-19 i parziali. (AGI) .

(AGI) – Roma, 2 lug. – Ventuno tappe, oltre 3.330 chilometri di strada, salite e discese lungo le Alpi e i Pirenei, cronosquadre e pave’: tutto questo e altro e’ l’edizione numero 102 del Tour de France, che prendera’ il via sabato dall’Olanda, e precisamente da Utrecht, per terminare sui Campi Elisi di Parigi il 26 luglio. Ai nastri di partenza 22 team, per un totale di 198 ciclisti, in lotta per l’ambita e mitica maglia gialla, conquistata lo scorso anno dal messinese Vincenzo Nibali. Lo scalatore azzurro dell’Astana, recentemente laureatosi per il secondo anno consecutivo campione tricolore, non partira’ pero’ dai Paesi Bassi con i favori del pronostico. Leggermente davanti all’italiano nella griglia di partenza ci sono infatti il britannico Chris Froome (Sky), trionfatore a Parigi nel 2013, il colombiano Nairo Quintana (Movistar), lo scorso anno padrone del Giro d’Italia, e Alberto Contador (Tinkoff-Saxo), fresco vincitore della corsa rosa e nella top sei dei ciclisti piu’ completi di tutti i tempi. (AGI) .

(AGI) – Londra, 2 lug. – Andreas Seppi conferma le sue doti da “maratoneta”. Anche oggi, nel secondo turno del singolare maschile di Wimbledon, l’altoatesino, 27mo giocatore del ranking mondiale e testa di serie numero 25 del tabellone britannico, e’ uscito alla distanza, battendo al quinto set il giovane talento croato Borna Coric, numero 40 del ranking mondiale. L’azzurro, che sull’erba londinese vanta gli ottavi di finale raggiunti nel 2013, quando fu sconfitto da Juan Martin Del Potro, si e’ imposto al termine di tre ore e quaranta minuti circa di gioco, col punteggio di 4-6 6-4 6-7 (3) 6-1 6-1. (AGI) .

(AGI) – Londra, 2 lug. – Spettacolo e vittorie: continua la storia di Roger Federer sui campi in erba di Wimbledon. Lo svizzero ha superato agilmente il secondo turno del singolare maschile della terza prova stagionale dello Slam, in corso sui campi londinesi, liquidando in tre set Sam Querrey. Il tennista elvetico, numero 2 del mondo e seconda testa di serie del tabellone, sette volte vincitore a Wimbledon, ha battuto il malcapitato statunitense, 44 del ranking internazionale, col punteggio di 6-4 6-2 6-2, concedendosi anche il lusso di uno spettacolare colpo a sorpresa, ovvero un pallonetto da sotto le gambe, che ha scatenato una vera e propria standing ovation. Altri risultati del secondo turno singolare maschile: Gilles Simon (Fra, 12) b. Blaz Kavcic (Slo) 6-1 6-1 6-7 (5) 6-1; Nikoloz Basilashvili (Gio) b. Feliciano Lopez (Spa, 15) 7-5 3-6 6-3 2-6 6-4. (AGI) .

Flag Counter