Newsletter
Ultime News
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

(AGI) – Roma, 27 lug. – “Sebastiano Vassalli e’ stato uno dei massimi autori della letteratura italiana contemporanea, che ha saputo narrare con grande sapienza e profondita’ di pensiero la condizione umana. Con i suoi romanzi fortemente radicati nella storia sociale del nostro Paese egli ha saputo raccontare agli italiani i tratti piu’ contraddittori del carattere nazionale. La sua scomparsa e’ un grave lutto per la cultura nazionale, che da oggi ha perso una voce autorevole”. Lo afferma in una nota il ministro dei Beni e delle attivita’ culturali, Dario Franceschini. (AGI) .

(AGI) – Roma, 27 lug. – Sono state definite le composizioni delle tre giurie internazionali (Venezia 72, Orizzonti, Premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis”) della 72. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica in programma dal 2 al 12 settembre a Venezia. La principale giuria, quella del concorso ‘Venezia 72′ presieduta dal regista Alfonso Cuaron, e’ composta dallo scrittore, sceneggiatore e regista francese Emmanuel Carrere (‘Limonov’, ‘Il regno’); dal regista turco Nuri Bilge Ceylan (Palma d’oro a Cannes nel 2014 con ‘Il regno d’inverno’); il regista polacco Pawel Pawlikowski (premio Oscar 2015 per ‘Ida’); il regista italiano Francesco Munzi (‘Anime nere’); il regista taiwanese Hou Hsiao-hsien (Leone d’oro a Venezia 1989 con ‘Citta’ dolente’); l’attrice tedesca Diane Kruger (‘Bastardi senza gloria’ di Tarantino); la regista e sceneggiatrice britannica Lynne Ramsay (‘…e ora parliamo di Kevin’); l’attrice e regista statunitense Elizabeth Banks (‘Spiderman’ e ‘Hunger Games’). La giuria di Venezia 72 assegnera’ ai lungometraggi in concorso i seguenti premi ufficiali: Leone d’Oro per il miglior film, Leone d’Argento per la migliore regia, Gran Premio della Giuria, Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile, Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile, Premio Marcello Mastroianni a un giovane attore o attrice emergenti, premio per la migliore sceneggiatura, Premio Speciale della Giuria. La giuria internazionale della sezione Orizzonti, oltre al presidente, il regista statunitense Jonathan Demme, e’ composta dalla regista e sceneggiatrice francese Alix Delaporte (‘Le dernier coup de marteau’); l’attrice spagnola Paz Vega (‘Lucia y el sexo’ di Julio Medem); il regista di Hong Kong Fruit Chan (‘The Midnight After’); l’attrice italiana Anita Caprioli (‘Immaturi’ e ‘Corpo celeste’). La giuria di Orizzonti assegnera’ – senza possibilita’ di ex-aequo – i seguenti premi: Premio Orizzonti per il miglior film, Premio Orizzonti per la migliore regia, Premio Speciale della Giuria Orizzonti, Premio Orizzonti per la miglior interpretazione maschile o femminile, Premio Orizzonti per il miglior cortometraggio. La giuria per il Premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis”-Leone del Futuro, oltre al presidente, il regista italiano Saverio Costanzo, e’ composta dal produttore di Hong Kong Roger Garcia, direttore esecutivo dell’Hong Kong International Film Festival dal 2010; la critica e storica del cinema francese Natacha Laurent, direttrice della Cinematheque de Toulouse per 10 anni fino a giugno 2015, esperta di cinema russo e sovietico; il regista statunitense Charles Burnett, uno dei maggiori cineasti indipendenti Usa, autore del cult ‘To Sleep with Anger’ (1990); la giornalista messicana Daniela Michel, fondatrice e direttrice dal 2003 del Morelia Film Festival. La giuria assegnera’ senza possibilita’ di ex aequo, tra tutte le opere prime di lungometraggio nelle diverse sezioni competitive della Mostra (Selezione ufficiale e Sezioni Autonome e Parallele), il Leone del Futuro – Premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis”, e un premio di 100.000 USD, messi a disposizione da Filmauro di Aurelio e Luigi De Laurentiis, che sara’ suddiviso in parti uguali tra il regista e il produttore. .

(AGI) – Roma, 27 lug. – Dopo il sold-out, registrato Milano, Lenny Kravitz sara’ al Postepay Rock in Roma questa sera per la seconda delle tre date italiane del tour estivo: ieri luglio al Lucca Summer Festival e mercoledi’ prossimo all’ Hydrogen Festival. “Mi sembra di avere appena cominciato, di essere all’inizio del mio periodo migliore” dice il rocker newyorkese che presentera’ sia i pezzi del suo decimo album, “Strut” – che da’ il nome al tour – che tutti quelli di una carriera che l’hanno reso uno degli artisti piu’ acclamati degli ultimi vent’anni. Gary Clark jr sara’ lo “special guest” del concerto e The London Soul saranno l’opening act Gary Clark jr., talento consacrato dal Grammy Award 2014 come “Best Traditional R&B Performance” ha una impressionante tecnica alla chitarra, tanto che il New York Times lo ha indicato come il potenziale “prossimo Jimi Hendrix”. (AGI) .

(AGI) – Roma, 26 lug. – #romasonoio: questo l’hashtag-appello ai romani di Alessandro Gassmann su Twitter per reagire al degrado e alla sporcizia in cui si trova la capitale. “Armiamoci di scopa, raccoglitore e busta per la mondezza e ripuliamo ognuno il proprio angoletto della citta’”, scrive il popolare attore.

Che prosegue: “Noi romani dovremmo metterci una maglietta con su scritto: Roma sono io. Daremmo un esempio di civilta’ a chi ci governa e a chi ci insulta, ne saremmo fieri, ed obbligheremmo l’amministrazione a reagire. Roma e’ nostra, io da settembre, appena in citta’, proporro’ al mio condominio di dividerci i compiti, e scendo in strada e voglio vederla pulita. Diffondete questa iniziativa, fatelo anche voi, basta lamentarsi, basta insulti. FACCIAMO!”. (AGI)

(AGI) – Roma, 27 lug. – Un nuovo inno risuonera’ negli stadi in apertura delle partite di tutte le competizioni organizzate dalla Lega Serie A: il brano e’ stato scritto e composto da Giovanni Allevi e sara’ svelato e fatto ascoltare per la prima volta in assoluto questa sera, in occasione della presentazione del calendario del massimo campionato italiano.

Nel corso della serata, intervistato da Antonello Piroso e Laura Barriales, il compositore raccontera’ le ispirazioni e il making of dell’inno che a partire dalla prossima Supercoppa Tim a Shanghai accompagnera’ le squadre della serie A al loro ingresso in campo.”L’idea di comporre un inno per le nostre partite nasce dal desiderio di unire due pilastri della cultura italiana che ci identificano nel mondo, l’amore per il calcio e la grande tradizione musicale”, ha commentato il presidente della Lega serie A, Maurizio Beretta. “E’ un onore che un artista come Giovanni Allevi, compositore, pianista e direttore d’orchestra famoso in tutto il mondo, abbia sposato con grande entusiasmo il nostro progetto per la realizzazione del nuovo inno del campionato”, ha aggiunto Beretta. (AGI)

(AGI) – Washington, 27 lug. – Bobbi Kristina Brown, la figlia 22enne della cantante attrice Whitney Houston, e’ deceduta domenica sera dopo sei mesi di agonia. L’apirante cantante era stata trovata priva di sensi nella vasca da bagno della sua casa di Roswell, in Georgia il 31 gennaio scorso e da allora era in stato di coma indotto. Tre anni fa la madre era stata trovata annegata in un vasca da bagno in un albergo di Beverly Hills l’11 fennaio 2012, in seguito all’assunzione di un eccesiva diose dui droghe. (AGI) .

(AGI) – Roma, 26 lug. – #romasonoio: questo l’hashtag-appello ai romani di Alessandro Gassmann su Twitter per reagire al degrado e alla sporcizia in cui si trova la capitale. “Armiamoci di scopa, raccoglitore e busta per la mondezza e ripuliamo ognuno il proprio angoletto della citta’”, scrive il popolare attore. Che prosegue: “Noi romani dovremmo metterci una maglietta con su scritto: Roma sono io. Daremmo un esempio di civilta’ a chi ci governa e a chi ci insulta, ne saremmo fieri, ed obbligheremmo l’amministrazione a reagire. Roma e’ nostra, io da settembre, appena in citta’, proporro’ al mio condominio di dividerci i compiti, e scendo in strada e voglio vederla pulita. Diffondete questa iniziativa, fatelo anche voi, basta lamentarsi, basta insulti. FACCIAMO!”. .

(AGI) – Stoccolma, 26 lug. – Il rapper americano Snoop Dogg e’ stato fermato dalla polizia a Uppsala, in Svezia, perche’ sospettato di essere sotto l’effetto di droga. E’ accaduto durante un controllo di routine in cui e’ stata fermata l’auto su cui viaggiava il 43enne musicista di Los Angeles, reduce da un concerto. Portato in commissariato, Snoop Dogg e’ stato sottoposto a un esame delle urine, di cui non sono stati resi noti i risultati, e rilasciato. Snoop Dogg si esibira’ domani sera a Napoli, nel corso di una maratona hip hop all’Arenile Reload in cui presentera’ il suo tredicesimo album, “Bush”. Calvin Broadus Jr., questo il vero nome del decano del West Coast rap, non e’ nuovo a problemi con la polizia per droga e negli Stati Uniti ha investito in un servizio che recapita a casa la marijuana. .

(AGI) – Roma, 26 lug. – Un nuovo inno risuonera’ negli stadi in apertura delle partite di tutte le competizioni organizzate dalla Lega Serie A: il brano e’ stato scritto e composto da Giovanni Allevi e sara’ svelato e fatto ascoltare per la prima volta in assoluto domani, in occasione della presentazione del calendario del massimo campionato italiano.Nel corso della serata, intervistato da Antonello Piroso e Laura Barriales, il compositore raccontera’ le ispirazioni e il making of dell’inno che a partire dalla prossima Supercoppa Tim a Shanghai accompagnera’ le squadre della serie A al loro ingresso in campo.”L’idea di comporre un inno per le nostre partite nasce dal desiderio di unire due pilastri della cultura italiana che ci identificano nel mondo, l’amore per il calcio e la grande tradizione musicale”, ha commentato il presidente della Lega serie A, Maurizio Beretta. “E’ un onore che un artista come Giovanni Allevi, compositore, pianista e direttore d’orchestra famoso in tutto il mondo, abbia sposato con grande entusiasmo il nostro progetto per la realizzazione del nuovo inno del campionato”, ha aggiunto Beretta. .

(AGI) – Roma, 26 lug. – Roma sono io: questo l’appello ai romani di Alessandro Gassmann su Twitter per reagire al degrado e alla sporcizia in cui si trova la capitale. “Armiamoci di scopa, raccoglitore e busta per la mondezza e ripuliamo ognuno il proprio angoletto della citta’”, scrive il popolare attore. Che prosegue: “Noi romani dovremmo metterci una maglietta con su scritto: Roma sono io. Daremmo un esempio di civilta’ a chi ci governa e a chi ci insulta, ne saremmo fieri, ed obbligheremmo l’amministrazione a reagire. Roma e’ nostra, io da settembre, appena in citta’, proporro’ al mio condominio di dividerci i compiti, e scendo in strada e voglio vederla pulita. Diffondete questa iniziativa, fatelo anche voi, basta lamentarsi, basta insulti. FACCIAMO!”. .