Games | You Buyz
Newsletter
Ultime News
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Quasi Tutti gli Articoli in questa categoria sono tratti dal sito: http://www.gamesource.it/ a cui va riconosciuto il giusto merito e va tutta la mia gratitudine per l’ottimo lavoro che svolgono

Deep Silver ha annunciato oggi che la pubblicazione di Homefront: The Revolution è prevista per il 17 maggio 2016 in Nord America e per il 20 maggio 2016 in tutti gli altri territori.

Una versione Closed Beta di Homefront:  The Revolution, in esclusiva per Xbox One, verrà resa disponibile nel corso del mese di febbraio.  

L’accesso alla versione Closed Beta è limitato. L’unico modo per avere la possibilità di provarla è ottenere un Gettone Xbox One Beta. Nelle prossime settimane, Deep Silver e Xbox offriranno svariate opportunità per ottenere i Gettoni Xbox One Beta.

Homefront: The Revolution

Nella giornata di ieri CD Projekt RED ha rilasciato la patch 1.12 per il suo eccellente The Witcher 3: Wild Hunt, monumentale gdr ispirato alle opere di Andrzej Sapkowski.

La lista delle migliorie apportate al titolo è veramente corposa, e riguarda da una parte la correzione di alcuni bug minori, come alcuni mini boss che in rari casi diventavano invincibili, legati soprattutto all’espansione Hearts Of Stone. Mentre dall’altra ha apportato alcuni cambiamenti alle meccaniche di gioco e all’interfaccia dei commercianti.

Ricordiamo che The Witcher 3: Wild Hunt, definito il miglior titolo videoludico del 2015, è disponibile per PC, Xbox One e PlayStation 4.

The-Witcher-3-Wild-Hunt-Will-Get-RedKit-on-All-Platforms-no-DX12-Support-at-Launch-477064-2

Uno dei titoli più attesi di Ubisoft è senz’altro For Honor, dopo l’annuncio fatto durante la conferenza stampa dello scorso E3 2015 di Los Angeles non erano trapelati molti dettagli su questo titolo di combattimenti corpo a corpo e all’arma bianca. Ma in questi giorni giungono alcune novità per For Honor tramite un’intervista rilasciata dal producer Stéphane Cardin dove apprendiamo che il nuovo titolo Ubisoft non sarà esclusivamente multiplayer:

«Abbiamo detto che avremo una campagna single-player e possiamo promettervi che ci sarà una campagna in solitaria.»

for honor

Vedremo se si tratterà di un mero tutorial spacciato per campagna single player o ci sarà una cura anche per un background narrativo in un titolo, all’apparenza, votato tutto all’azione. Per chi non fosse a conoscenza di questo nuovo titolo Ubisoft ricordiamo che potremo menare fendenti e mazzate tramite brutali vichinghi, letali cavalieri o spietati samurai. For Honor si avvale del sistema Arte della Guerra in grado, a detta degli sviluppatori, di far provare la forza dei colpi, la potenza degli impatti e il peso delle armi nelle mani del giocatore. La data d’uscita non è stata ancora ufficializzata mentre sappiamo che sarà un multipiattaforma disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Recentemente Microsoft ha dichiarato, durante un broadcast livestream, che potremmo vedere un’uscita anticipata per Gears of War 4.

La data di uscita del nuovo capitolo per Xbox One è ora fissata a “autunno 2016”, mentre prima era previsto per il periodo delle festività natalizie.

Si tratta di una differenza lieve, e non è detto che entrambe le indicazioni non si riferiscano allo stesso generico periodo, ma che ci fa ben sperare. C’è da dire che solitamente quando si indica “autunno” gli sviluppatori tendono a riferirsi a ottobre – novembre.

uscita anticipata per Gears of War 4

È probabile insomma che potremo sforacchiare Locuste prima del previsto.
Ricordiamo che il gioco sarà comunque disponibile la prossima primavera in versione beta, e sarà disponibile anticipatamente ai giocatori che hanno acquistato Gears of War Ultimate Edition.
A questo proposito, Microsoft analizzando i dati di vendita ha stimato che il 45% di chi ha acquistato la Ultimate Edition sono nuovi giocatori del franchise, dato che farebbe ben sperare per il futuro di Gears of War.

Fonte: GameSpot

Ratchet & Clank per Ps4 ha finalmente una data di uscita.

Il lancio è previsto infatti per il 20 aprile 2016 in tutte le regioni PAL.

Di seguito l’immagine ufficiale del packshot realizzata dagli artisti di Insomniac Games.

ratchet

Il titolo vedrà la storia originale della saga dal punto di vista di Captain Qwark.

Saranno presenti un sistema di controllo rinnovato, nuovi pianeti da esplorare, sequenze di volo implementate e boss fight nuove di zecca.

Oggi 12 gennaio 2016 Konami lancia la modalità competitiva multiplayer in open beta per Metal Gear Solid 5: the Phantom Pain su Pc, denominata appunto Metal Gear Online.

meta

Il community manager Robert Allen Peeler ha avvertito gli utenti che il lancio del titolo avverrà in maniera graduale per permettere ai server di assestarsi al meglio nelle prime ore di live.

Secondo il co-director di Uncharted 4 Neil Druckmann, sarà molto difficile, dopo il finale del prossimo capitolo, rivedere il protagonista Nathan Drake in un altro titolo della saga.

Nathan

Parlando al Sun lo sviluppatore ha altresì dichiarato che il quarto capitolo non sarà comunque l’ultimo capitolo di sempre, anche se la decisione spetta sempre a Sony.

Durante il prossimo Active Time Report di Square-Enix, programmato per la fine di gennaio, avremo sicuramente succulenti novità su Final Fantasy XV come ad esempio una data di uscita ufficiale del gioco. Intanto Takizawa Masashi, lead game designer del titolo Square-Enix, ha rivelato alcuni dettagli sul livello di difficoltà del titolo tramite un variegato battle system.

«L’equivalente del livello di difficoltà in Final Fantasy XV è un sistema intercambiabile tra diverse modalità di combattimento. Avendo questa possibilità di intercambiare, vogliamo che sia i giocatori che preferiscono orientarsi su azione e gameplay tecnico che coloro più votati a un combattimento lento e dal ritmo più rilassato possano divertirsi con il proprio stile di gioco. Questo sistema intercambiabile è un punto chiave del gioco che abbiamo deciso di introdurre dopo i feedback ricevuti dalla demo Episode Duscae. Forniremo maggiori dettagli sul sistema di combattimento quando si avvicinerà il lancio del gioco, perciò rimanete sintonizzati per maggiori informazioni.»

Final Fantasy XV

Final Fantasy XV è l’ultimo capitolo della celeberrima saga jrpg di Square-Enix che approderà durante il 2016 su PlayStation 4 e Xbox One.

La settimana scorsa, un ragazzo di nome Anel Mujkanovic si è svegliato e ha avuto un’idea geniale. Non sappiamo cosa abbia spinto il ragazzo ad avere un colpo di genio così brillante da far invidia a Stephen Hawking, ma sta di fatto che dopo essere uscito di casa e aver raggiunto un centro commerciale, nella città di Wilkes-Barre, il mascalzone ha rubato un carrello per disabili, lo ha utilizzato per raggiungere un negozio della catena “Target“, si è abbassato la zip e con una tranquillità che nemmeno il Postal Dude, ha iniziato ad urinare beatamente sui videogiochi presenti nel negozio.

Urina sui videogiochi in un negozio

Il pisciatore pazzo inizialmente fuggito dalla scena del crimine, è tornato a costituirsi il giorno dopo. Il risultato? Il ragazzo è stato arrestato con le più svariate accuse.

Palmer Luckey, uno dei fondatori del progetto Oculus Rift, butta benzina sul fuoco nella guerra tra visori di realtà virtuale e dichiara in un’intervista a IB Times che il concorrente targato Sony non ha gli standard dell’Oculus Rift e che le prestazioni di Playstation 4 non possono essere paragonabili a quelle di un Pc che supporti Oculus.

oculus

Mitiga le sue affermazioni però, dichiarando che comunque anche il Playstation VR è un “buon prodotto”.

Flag Counter
Articoli recenti