Newsletter
Ultime News
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Quasi Tutti gli Articoli in questa categoria sono tratti dal sito: http://www.gamesource.it/ a cui va riconosciuto il giusto merito e va tutta la mia gratitudine per l’ottimo lavoro che svolgono

Nella giornata di ieri Cyberpunk 2077 è stato aggiornato alla patch 1.1. rilasciata da CD Projekt RED per PC, Console e Google Stadia. Si tratta del primo aggiornamento importante rilasciato dallo studio polacco dopo il mea culpa fatto la scorsa settimana fatto dal co-founder Marcin Iwiński tramite il seguente video:

Cyberpunk 2077 con la patch 1.1 ha ricevuto tantissimi fix (trovate qui la lista completa) ma in generale il focus di CD Projekt RED si è rivolto soprattutto sulla stabilità del titolo nelle varie piattaforme. Lo studio continuerà a effettuare migliorie fino al rilascio della seconda grossa patch (ancora più corposa di questa), la 1.2, ascoltando i feedback della community.

Cyberpunk 2077 - Recensione

Analizzando in maniera più approfondita la lista dei fix è possibile accorgersi del lavoro fatto sull’ottimizzazione della memoria e che dovrebbe portare benefici sui personaggi, interazioni, video in game, IA, traffico stradale, e così via.

Insomma un corollario ben variegato che vede anche la correzione di alcuni problemi che portavano al crash del titolo, difetti al sistema di salvataggio, avvio e chiusura del gioco oltre ad aver operato diverse correzioni sulle quest, UI, achievments ecc.

Cyberpunk 2077

I possessori di PlayStation 4 dovrebbero vedere risolti, o almeno mitigati, i crash del gioco mentre su Xbox One, Xbox One X e Xbox One S vi è un netto miglioramento nelle fasi di creazione del personaggio e in varie situazioni tecniche.

L’articolo Cyberpunk 2077: disponibile la patch 1.1 proviene da GameSource.

Ecco a voi i Games With Gold di febbraio 2021, i giochi offerti gratuitamente a tutti gli abbonati a Xbox Live Gold. Dopo un gennaio di alto livello, febbraio è il mese delle sorprese. La prima è spiacevole: il prezzo è stato aumentato di $ 1 al mese. Manca ancora l’annuncio per l’Europa, per cui incrociamo le dita, anche se sembra difficile che nel Vecchio Continente non ci sia un adeguamento di prezzo. La seconda, invece, è positiva: i Games with Gold di febbraio saranno ben cinque! Il gioco in più purtroppo non è per Xbox Series, ma è comunque uno di quei titoli per Xbox One pesantemente ottimizzati: stiamo parlando di Gears 5, che si aggiunge a Resident Evil e Dandara: Trials of Fear Edition. Su Xbox 360, invece, ci saranno Indiana Jones and the Emperor’s Tomb e Lost Planet 2.

Gaes with gold febbraio

Prima di chiudere il preambolo, ricordiamo che i due titoli per Xbox 360 – inclusi quelli usciti originariamente sulla prima Xbox – sono tranquillamente fruibili anche su Xbox One e Xbox Series in virtù della retrocompatibilità.


[XBOX ONE] Resident Evil (1 – 28 febbraio)

Poche ore fa è stato mostrato Resident Evil Village, quindi l’annuncio di Resident Evil in apertura dei Games with Gold di febbraio giunge con un tempismo perfetto.

Il gioco offerto il prossimo mese è il remake del capostipite della serie; più precisamente, è il remaster del remake, originariamente uscito in esclusiva su GameCube nel 2002; il remaster, invece, risale al 2015. È un ottimo remake, ma non pensatelo come il recente Resident Evil 2: questo è vecchio stile, dal momento che è uscito un paio di anni prima che la serie fosse rivoluzionata da Resident Evil 4.

games with gold febbraio


[XBOX ONE] Gears 5 (1 – 28 febbraio)

Il quinto episodio di Gears of War, il secondo del ciclo di The Coalition, è uscito nel settembre del 2019 su Xbox One e PC. È il pezzo forte del mese perché lo scorso novembre ha ricevuto un update per girare al meglio sulle nuove console di Microsoft.

Non mi soffermo sul gioco, rinviandovi alla nostra recensione; spenderò due parole sulla versione ottimizzata del gioco del gioco. Su Series X Gears 5 può contare su una riduzione drastica dei caricamenti e della latenza, su un frame rate di 120fps in multiplayer e su una risoluzione 4K HDR Ultra. A occhio e croce (non posseggo la strumentazione per effettuare delle prove, NdR), quasi come giocarlo su PC con i settaggi più alti.

games with gold febbraio

[XBOX ONE] Dandara: Trials of Fear Edition (16 febbraio – 15 marzo)

Il terzo gioco per Xbox One del mese è Dandara: Trials of Fear Edition, titolo indie brasiliano uscito due anni fa sostanzialmente su ogni piattaforma. Lo definirei il gioco gourmet del mese di febbraio.

Dandara è un platform bidimensionale in pixel art, appartenente al celeberrimo filone metroidvania. Le vicende sono ispirate a Dandara, appunto, eroina brasiliana del secolo XVII, esperta di capoeira. Questa Trials of Fear Edition, che ha di fatto rimpiazzato il gioco base (chi lo possedeva ha potuto fare l’upgrade grauito), aggiunge tre nuove aree, nuovi boss e poteri e un maggior focus sulla trama e sulla lore. Da provare, soprattutto ora che è gratis.

games with gold febbraio


[XBOX 360] Indiana Jones and the Emperor’s Tomb (1 – 15 febbraio)

A novembre Microsoft ci aveva offerto LEGO Indiana Jones: The Original Adventures; questo mese torna ancora più indietro per riesumare Indiana Jones and the Emperor’s Tomb, uscito originariamente su PlayStation 2, Xbox, PC e Mac nel 2003.

Premesso che nemmeno all’epoca dell’uscita era un capolavoro, l’opera di LucasArts può comunque destare l’interesse dei fan dell’archeologo, in quanto presenta una storia inedita ambientata nel 1935, poco prima degli eventi narrati in Indiana Jones e il tempio maledetto. Per il resto, è un action adventure in terza persona tutto sommato piacevole, nonostante qualche problema di telecamere e controlli. Per fan.

Games with gold febbraio


[XBOX 360] Lost Planet 2 (16 – 28 febbraio)

L’ultimo gioco di questo ricco febbraio è Lost Planet 2, uscito nel 2010 su PlayStation 3, Xbox 360 e PC, quasi quattro anni dopo il capostipite di questa serie dimenticata (di fatto abbandonata dopo il 2013, quando è uscito il terzo capitolo).

Rispetto all’acclamato predecessore, Lost Planet 2 sposta il focus sul multiplayer, essendo giocabile in cooperativa fino a quattro giocatori online (due in locale).  Purtroppo, i giocatori solitari non avranno molto di che divertirsi: la trama non è interessante, e le sezioni esplorative che caratterizzavano il predecessore sono andate perdute.

games with gold febbraio


Ecco quello che vi aspetta con i Games with Gold di febbraio 2021. Buon divertimento a tutti!

L’articolo Games with Gold – I giochi gratis di febbraio 2021 proviene da GameSource.

Un annuncio decisamente curioso e dannatamente inaspettato è giunto nel corso del Resident Evil Showcase di ieri notte.

The Division 2 Resident Evil

Capcom ha infatti mostrato un gustoso video, lungo meno di un minuto, preludio del fatto che a partire dal 2 Febbraio e sino al 15 dello stesso mese sarà possibile prendere parte ad un evento su The Division 2 concernente la saga di Resident Evil.

Lo sparacchino Ubisoft elargirà infatti una cornucopia di contenuti direttamente ispirati ai primi tre capitoli del franchise horror nipponico, fra cui outfit, skin per le armi e altri gingilletti cosmetici. Chiunque effettuerà il login nel periodo in cui si terrà l’evento, riceverà subito la divisa di Leon Kennedy che trovate immediatamente sopra.

Una news particolarmente gradita, che farà bene sia ai fan della saga elaborata dalla malsana mente di Shinji Mikami, sia a tutti i giocatori di The Division 2, che potranno godere for free di oggetti nuovi di pacca.

Ricordiamo che nell’evento di ieri è stato mostrato anche il nuovo Resident Evil Re:Verse, appendice multiplayer di Resident Evil Village.

L’articolo The Division 2: contenuti Resident Evil in arrivo proviene da GameSource.

Puntuale come ogni settimana, Electronic Arts ha rilasciato ufficialmente il TOTW (Team of The Week), ossia la lista di giocatori facenti parte della squadra della settimana.

Con l’attenzione del pubblico ormai rivolta quasi esclusivamente ai TOTY, che arriveranno ufficialmente domani, è però impossibile non sottolineare la presenza di alcuni giocatori di primissimo livello, seppur, anche questa settimana, il team non appare esattamente di primissimo livello.

Nella lista figurano dei mostri sacri di FIFA come Wissam Ben Yedder e Paul Pogba, due tra i giocatori più utilizzati in game storicamente, ma anche il “nostro” Lorenzo Insigne, che torna nuovamente nella lista a distanza di qualche settimana. La nostra Serie A è rappresentata anche da Nicolò Barella dell’Inter e da Domenico Criscito del Genoa, mentre la punta della Sampdoria Torregrossa è il Silver Star della settimana sbloccabile tramite obiettivi.

fifa 21

E voi cosa ne pensate di questo team? C’è qualcuno che vi piacerebbe trovare? Fatecelo sapere nei commenti!

L’articolo FIFA 21, arriva il nuovo Team of The Week! proviene da GameSource.

SIE Santa Monica Studios, lo sviluppatore dietro l’ultimo acclamato God of War, assume personale per un nuovo progetto non ancora annunciato.

santa monica

Lo studio ha reso nota la candidatura tramite Twitter specificando di essere alla ricerca di “un Art Director con esperienza per lo sviluppo di un nuovo progetto!”.

L’offerta di lavoro permette al candidato ideale di unirsi al team di Santa Monica e di “imbarcarsi in un nuovo viaggio”. La compagnia rivela inoltre che il candidato debba avere almeno dieci anni di esperienza nel settore.

God of War

Ricordiamo, inoltre, che Santa Monica Studios sta assumendo anche per il nuovo God of War: Ragnarok. L’ultima notizia a tal proposito è stata quella riguardante l’assunzione di Beau Anthony Jiminez (ex sound designer di Naughty Dog).

Noi siamo sicuramente molto curiosi circa il nuovo lavoro di SIE Santa Monica Studios e, data la qualità dei titoli prodotti da questo sviluppatore, nutriamo grosse aspettative a riguardo.

E voi cosa ne pensate? Cosa vi aspettate dal team dietro l’ultimo God of War? Come sempre, vi invitiamo a dircelo nei commenti.

L’articolo Studio di God of War assume per nuovo progetto proviene da GameSource.

Il conto alla rovescia si sta avviando verso la conclusione e il 20 Gennaio sarà disponibile l’atteso Hitman 3, come ci ricorda Io Interactive tramite il trailer di lancio. L’ultimo capitolo della nuova trilogia con protagonista l’Agente 47 arriverà su PC, Xbox One, Xbox Series XS, PlayStation 4, PlayStation 5 e Nintendo Switch (la cui versione cloud streaming è stata recentemente annunciata).

Nonostante si sia aperto il caso Hitman 3 per via dell’esclusività PC su Epic Games Store, non permettendo ai giocatori in possesso dei primi due capitoli su Steam di importare i contenuti, è tempo di parlare dell’Agente 47 e della conclusione di questa nuova trilogia realizzata da IO Interactive (trovate maggiori dettagli nel nostro provato).

Hitman 3

L’Agente 47, supportato da Dian Burnwood, farà coppia col vecchio amico Lucas Gray per eliminare i partner della Providence per quella che è a tutti gli effetti la sua ultima missione. Il titolo ha mostrato un comparto grafico d’eccellenza e manterrà gli ottimi elementi di gameplay mostrati nei precedenti capitoli, affinandoli. Il conto alla rovescia è prossimo alla scadenza: tra circa 24 ore sarà disponibile Hitman 3.

L’articolo Hitman 3: ecco il trailer di lancio proviene da GameSource.

Maneater è uno dei titoli gratuiti di questo mese per chi possiede il PlayStation Plus e, in generale, è uno dei giochi che ha fatto più discutere nel corso del 2020.

Maneater

Era stato già annunciato che il gioco sarebbe stato supportato con diversi DLC. Tuttavia, fino a oggi, non è stata rilasciata nessuna informazione aggiuntiva a riguardo.

A tessere nuove speranze nei fan del titolo, ci ha pensato l’Art Director del gioco Sean McBride che ha detto: “Il DLC è assolutamente confermato! Il team è da un po’ che ci sta lavorando duramente. Spero di poter condividere con voi nuove informazioni molto presto!

Maneater

Coloro i quali hanno apprezzato Maneater possono allora gioire poiché non dovrebbe mancare molto tempo all’annuncio del tanto atteso DLC del gioco di Tripwire Interactive e Blindside Interactive.

Ricordiamo che il titolo è disponibile per PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X, Xbox Series S, Xbox One, PC e, nel corso dell’anno, si potrà giocare anche su Nintendo Switch.

E voi cosa ne pensate? Attendete anche voi con trepidazione l’arrivo del DLC di Maneater? Come sempre, vi invitiamo a dircelo nei commenti.

L’articolo Maneater: presto info su DLC proviene da GameSource.

Tra i titoli più attesi del 2021 c’è sicuramente Hitman 3, nuovo capitolo della serie sviluppato da IO Interactive. Inizialmente ci si aspettava che la versione per Nintendo Switch del gioco avesse una data di uscita diversa e più lontana rispetto a quella delle altre versioni, ma gli sviluppatori hanno smentito queste ipotesi.

Nelle ultime ore, infatti, IO Interactive ha comunicato che Hitman 3 sarà disponibile proprio a partire dal 20 gennaio, giorno in cui anche gli utenti delle altre piattaforme potranno tornare a interpretare l’Agente 47. Il titolo, per ragioni tecniche, sarà giocabile solamente via cloud e dunque sarà necessario mantenere la console connessa a internet. Si tratta della stessa soluzione adottata da Remedy per riuscire a rendere giocabile Control sulla console di Nintendo.

Hitman 3 data Switch

Gli utenti dovranno dunque scaricare l’applicazione gratuita Hitman 3 Cloud Version dallo store della piattaforma, in modo tale da provare a utilizzare il servizio e valutare se acquistarne l’accesso. Ricordiamo che Hitman 3 sarà venduto al prezzo di 39,99 euro.

L’articolo Hitman 3: annunciata data di uscita della versione Switch proviene da GameSource.

Sony ha fatto capolino al CES 2021 per parlare del suo futuro in ambito di videogiochi e non solo. Mentre sono trapelati i periodi di lancio di alcune esclusive tramite un video apposito, il presidente Jim Ryan ha approfittato del palco del Consumer Electronics Show per stuzzicare il pubblico sulle prossime produzioni televisive e cinematografiche prodotte dalla casa giapponese.

Playstation 5

Stando al CEO di Sony Interactive Entertainment infatti, il film di Uncharted e la serie TV di The Last of Us già previste sono “solo l’inizio”. Oltre a varie esclusive PlayStation 4 e PlayStation 5 previste per i mesi a venire insomma, anche chi è interessato alle trasposizioni  su grande e piccolo schermo potranno aspettarsi grandi sorprese. “Questo è solo l’inizio dell’espansione del nostro modo di raccontare storia verso nuovi media e verso un pubblico ancora più vasto”, ha dichiarato Ryan.

the last of us

Come accennato sopra, per il momento è in arrivo il film su Uncharted con protagonisti Tom Holland e Mark Wahlberg, rispettivamente nei panni di Nathan Drake e del il suo amico e mentore Sully. Da lato televisivo, è in sviluppo una serie basata su The Last Of Us in collaborazione con HBO. Le parole del dirigente sembrano confermare quelle espresse lo scorso dicembre dal CEO di Sony Pictures, Tony Vinciquerra. Questo ultimo ha affermato che sono in lavorazione ben sette serie TV e tre film con protagonisti prodotti e personaggi PlayStation.

L’articolo Uncharted, TLOU: altre serie TV e film nel futuro proviene da GameSource.

Continuano le SBC (Squad Battle Challange), ossia le Sfide Creazione Rosa, in quel di FIFA 21.

Electronic Arts sta rilasciando, praticamente, una carta al giorno dedicata ai vari giocatori più in vista del momento, racchiusi nel cosiddetto gruppo dei Protagonisti (nome originale Headliners). Dopo Mahrez e Cunha, disponibili tramite e SBC e Obiettivi in game, è arrivato uno dei giocatori più “temuti”, ossia il terzino inglese dei Rangers James Tavernier, quest’anno già protagonista di una splendida annata.

Per completare la sfida, che noi vi consigliamo di sbloccare, è necessaria una spesa di circa 180.000 crediti, dunque non pochissimi, ma sicuramente ben investiti.

Le due challange da completare per ricevere la carta speciale sono le seguenti:

INGHILTERRA

Requisiti:

  • Min. 1 giocatore/i proveniente/i da: Inghilterra
  • Min. giocatori 1: Squadra della settimana (TOTW)
  • Valutazione squadra min.: 83
  • Intesa di squadra min.: 75

CONDIZIONE MIGLIORE

Requisiti:

  • Min. giocatori 1: Squadra della settimana (TOTW)
  • Valutazione squadra min.: 85
  • Intesa di squadra min.: 65

fifa 21

Trattandosi di un giocatore inglese, poi, Tavernier offre anche molti link per il competitivo di FIFA 21, e dunque diventa ancor più appetibile. Voi cosa ne pensate? Lo sbloccherete? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti!

L’articolo FIFA 21, arriva l’SBC dedicata a James Tavernier! proviene da GameSource.